mercoledì 5 novembre 2008

La speranza di una nuova America


E vinse Obama!
Bè che dire, la mia reazione istintiva sarebbe quella di saltare e festeggiare, ho sentito il suo discorso dopo la proclamazione della vittoria e credo sia la prima volta che un presidente americano parli di diritti di omosessuali e disabili... sono felice ma certo non sono ingenua , ha vinto un nero è vero, gli americani per la prima volta hanno votato un uomo giovane e nero è un grande passo avanti ma sappiamo che spesso chi sale al potere poi pensa solo a sè... spero di sbagliarmi ovviamente e la speranza ce la metto tutta ma ripeto non sono ingenua... un nero a vinto ma la gente muore di fame comunque, la guerra esiste, il Congo soffre e piange i suoi morti e le donne stuprate. Insomma spero che qualcosa cambi in America davvero che quelle di Obama non siano solo parole perchè il mondo ha bisogno di tutti i sogni di cui ci ha parlato, del cambiamento che tanto ha proclamato! Speriamo sia l'inizio di un grande cambiamento globale! Sicuramente per me è l'inizio di una grande speranza!
e poi posso finalmente dire BUSH FOTTITI... e poi morisse come Haider mi farebbe un grande piacere!... va bè torniamo alla speranza che è meglio!

Oggi gli Usa hanno dato testimonianza di un'umanità che vuole cambiare e assumersi delle responsabilità.
Nell'uomo c'è l'umano
Nell'uomo c'è il disumano
non è vero che il disumano stà nella storia ...stà nell'uomo stesso!
L'uomo ha prodotto la Shoa, non la storia..
Forse oggi l'uomo ha scelto l'umano per abbandonare il disumano?
bè io lo spero con tutta la mia forza!


P.S: Fra, che i nostri riti di Samhain abbiano funzionato? l'anno celtico inizia decisamente bene!

5 commenti:

Silvia ha detto...

é la speranza di tutti, che oggi l'America, l'uomo abbia finalmente scelto l'umano...

Mi auguro che l'elezione di Obama sia l'avvio di una nuova Era di Speranza e di tolleranza!

:-)

Bush fottiti, mi associo anche io!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Ci credo ma non voglio illudermi.
Un saluto.

LaFra ha detto...

sicuramente non potrà cambiare tutto in due giorni...ma per ora sono fiduciosa! per una volta gli americani mi hanno stupita positivamente.. e io sono sempre la solita utopista di sempre...
ma per adesso voglio crederci!
L'anno inizia bene! :D

l'incarcerato ha detto...

Non cambierà quasi nulla. Però vorrei essere smentito dai fatti. Vedremo.

Scarlett ha detto...

Mah, non so, nell'aria c'è questo senso di speranza e voglia di cambiare che non può che fare bene. :)
Vai Barack, facci sognare! ;) E non ascoltare i consigli che il nano malefico ha già annunciato di volerti dare...brrr!!! ;)