giovedì 10 luglio 2008

La prova... e ... un'altra festa!


Ecco la prova che ieri io ho lasciato la mia impronta... (vedete il ditino inchiostrato?)...
Grande Don Andrea Gallo che si è prestato a fare la foto per il blog... dando del baracchino al mio cellulare perchè non riuscivo a scattarla...eheheh ("Belin che baracchino!").
Le impronte sono state portate in prefettura! molta gente era al lavoro e non è potuta venire ma sono convinta che molti non siano venuti perchè si consegnavano le impronte in prefettura... e allora? anche se le tengono? a parte che non possono farsene un granchè ma poi quando ci vuole un pò di coraggio anche quelli che parlano parlano questo coraggio non lo tirano fuori.. come ha detto giustamente Diego dicono di voler combattere un sistema che gli fà troppa paura combattere.
Ma allora quando mi parlano di lotta e resistenza cosa intendono solo comparire a qualche manifestazione e quelle dove sono sicuri di non venir messi dentro o schedati? bè mi fà un pò ridere.
Comunque in 1 ora e mezza hanno raccolto circa 350 firme... considerando che era in giorno e orario lavorativo non è male...più firme di associazioni ecc... siamo arrivati a 500 impronte!
Sul sito dell'arci tutti i particolari e anche una foto dove mi si intravede:



Per chi è di Genova o per chi può venire a Genova per una serata di festa consiglio di venire il 18 luglio al porto antico a festeggiare il compleanno di Don Gallo con uno spettacolo fantastico... vi allego il programma

80 voglia di festeggiare!

Venerdì 18 luglio don Andrea Gallo compie 80 anni!

La Comunità San Benedetto al Porto di Genova è pronta a festeggiare la “cifra tonda” del suo fondatore e compagno di strada, con una due giorni che entrerà nel vivo già alla vigilia del compleanno. Una mostra multimediale, un incontro a cuore aperto, un concerto-happening al Porto Antico: il tutto, naturalmente, aperto alla partecipazione della città e al contributo di chiunque sente don Gallo come un amico.

L’idea della festa, intesa come momento d’incontro, partecipazione, dialogo, riflessione e divertimento, è nata dallo slancio della Comunità e di tutte le persone che riconoscono a don Andrea Gallo la sua continua passione per l’Uomo, la sua totale dedizione agli esclusi, la sua instancabile voglia di dar voce a chi non ha voce, il suo imbarcarsi sempre e comunque “in direzione ostinata e contraria.”


* Mostra fotografica ed incontro pubblico

Si comincia Giovedì 17 luglio ore 18 nell’Atrio di Palazzo Ducale con l’inaugurazione della mostra fotografica “Buon compleanno Andrea :Ritratti di un prete diverso” , a cura di Franca Speranza . Le fotografie sono di Sonia Soldati. Nell’ambito della mostra ci sarà la proiezione di un DVD con interviste a Don Gallo, a cura di Edizioni Chinaski . La mostra sarà aperta sino a domenica 20 luglio
Sempre Giovedì alle ore 21 alla Piazza delle Feste del Porto Antico : presentazione del Libro Pretacci di Candido Cannavò. Insieme all’Autore, ne parleranno Don Andrea Gallo e Don Vitaliano della Sala , intermezzo musicale di Egidio Simeone (percussioni e voce) LivioBernardini (fisarmonica)


* Concerto-happening


Venerdì 18 luglio si entra nel vivo della festa con lo spettacolo "80 VOGLIA DI FESTEGGIARE 80 ANNI DI DON ANDREA GALLO!" che si terrà all’ Arena del Mare del Porto Antico . Tanti gli artisti che hanno voluto essere presenti o che hanno registrato un video messaggio di Auguri. . Sul palcoscenico si alterneranno cantanti , attori e gruppi musicali a partire dalle ore 20
Sono previste le esibizioni di Piero Pelu' , Gaetano Curreri degli Stadio, Paolo Bonfanti, Inoki+ Assalti Frontali, Vittorio de Scalzi con Edmondo Romano, Max Manfredi, Orchestra Bailam, Roberta Alloisio, Gianpiero Alloisio, Federico Siriani, Vladi (figlio di Pippo dei Trilli) gli Altera e il gruppo musicale della Comunità San Benedetto.
Tra gli attori sicura la partecipazione di Lella Costa, Carla Peirolero, Giorgio Scaramuzzino, Renato Sarti e Bebo Storti , Enrico Campanati , con la partecipazione dei comici “i Soggetti Smarriti”
Si potranno gustare i Videomessaggi di auguri di :Manu Chao e Tonino Carotone (che insieme suoneranno per Don Gallo un brano inedito), Dario Fo e Franca Rame,Vasco Rossi, Banda Osiris. Angela Finocchiaro, Maurizio Crozza, Neri Marcore',Claudio Bisio, Moni Ovadia, Dario Vergassola, Premiata Forneria Marconi.
Molti gli OSPITI A SORPRESA, oltre all’intervento di Dori Ghezzi e di alcuni rappresentanti del Genoa insieme a Lorenzo Maura (fondatore associazione “Un Cuore grande cosi” Genoa cfc.) che porteranno un omaggio a don Gallo.
Ingresso libero. E’ prevista una raccolta fondi per la Comunità di San Benedetto.



Le iniziative per gli 80 anni di Don Gallo sono curate dalla Comunita' San Benedetto al Porto con la collaborazione di Carla Peirolero, Pina Rando e il Teatro dell'Archivolto, Franca Speranza,
Regia: Pepi Morgia

Si ringrazia per i contributi : Regione Liguria, Comune e Provincia di Genova;
e per la collaborazione Direzione cultura e promozione della citta'-Comune di GenovaPorto Antico, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Arci Genova, Arci Liguria

7 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Purtroppo andare contro il sistema, per molti sono solo parole...Ma poi, per un uomo con c'è niente da aver paura ve ha fatto il militare. Le impronte le hanno già...

il Russo ha detto...

Brava gatta (tutt'altro che) bastarda. stare dalla parte di Andrea vuol dire stare dalla parte degli ultimi, la tua foto con lui sono punti!

Gatta bastarda ha detto...

ahahah grazie il russo... e quando ne accumulo un pò che premio ottengo?!
a parte gli scherzi don gallo è uno dei pochi preti che adoro... come uomo ovviamente perchè sono atea e anticlericale ma lui è un grand'uomo!

Imagine ha detto...

don gallo è davvero un grande uomo e un grande prete, e dall'alto dovrebbero guardare a lui come un esempio, per ricordarsi che cos'è prima di tutto il messaggio cristiano.

complimenti per il blog, ti ho aggiunto tra i link

Gatta bastarda ha detto...

è si è un grande uomo, io sono atea e anticlericale. credo che la fede sia una cosa personale non deve essere istituzionalizzata. però preti come don gallo che prima di tutto si occupono degli altri e soprattutto degli "ultimi" meritano tutta la stima... grazie per avermi aggiunto alla lista dei tuoi link (poi sotto cittadini non sudditi fà ancora più piacere) grazie mille... ora ti aggiungo anche io..
Ci sei al compleanno di don gallo venerdì al porto antico?

sickofitall ha detto...

..ma che tristezza! ..operazioni commerciali dove i soliti 4 noti...LADRONI ci speculano sopra grazie alle 4 paroline che fanno bagnare ogni buon comunista incallito: libertà, uguaglianza, pace e solidarietà...si x il loro tornaconto!! ...e voi (dico in generale a chi legge e non mi riferisco agli autori del blog) siete i burattini...quelli VERI! ...APRITE GLI OCCHI!!

Gatta bastarda ha detto...

ma ti riferisci alla festa di don gallo? guarda che era gratuita!
se ti riferisci all'iniziativa dell'arci concordo che spesso ci speculino come fanno tutti purtroppo ma su questa inziativa non ci hanno guadagnato non si chiedevano soldi ne tesseramenti ecc...