domenica 14 dicembre 2008

In vista di cambiamenti

metto qui alcune frasi che sono sulla destra del blog perchè presto vorrei cambiarne un pò l'aspetto... ma non voglio che vadano del tutto perse...


"La civiltà non raggiungerà la perfezione finché l'ultima pietra dell'ultima chiesa non sarà caduta sull'ultimo prete."
Émile Zola

"Appena dio appare l'uomo si annienta".
Bakunin

"Padre nostro, che sei nei cieli, Restaci!
E noi resteremo sulla terra, Che a volte è così bella."
J. Prevert

"Il prete è come un bagarino all'ingresso del paradiso"
Henry Louis Mencken (scrittore americano)

"Io sono circondato da preti che ripetono incessantemente che il loro regno non è in questo mondo, eppure allungano le mani su tutto quello che possono prendere"
Napoleone

"Io se fossi Dio, non avrei fatto gli errori di mio figlio, e sull'amore e sulla carità mi sarei spiegato un po' meglio "
Giorgio Gaber

"Inferno cristiano: fuoco; inferno pagano: fuoco; inferno maomettano: fuoco; inferno indù: fiamme. A credere alla religioni, dio è un rosticciere"
Victor Hugo

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi, e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori "
Gene Roddenberry (creatore di Star Trek)

"La fede è una corda alla quale si rimane appesi, quando non ci si impicca "
Sören Kierkegaard

"L'uomo e' soltanto un errore di Dio? Oppure Dio è soltanto un errore dell'uomo? "
Friedrich W. Nietzsche

"Stolti del mondo voi che avete formata la religione, gli maggiori asini del mondo siete voi che per grazia del cielo avete riformata la corrotta fede"
Giordano Bruno

"Le religioni sono come le lucciole: per splendere hanno bisogno delle tenebre "
Arthur Schopenhauer

"Puoi chiamare Dio in mille modi: Dio, Allah, Buddha, Geova, Yahvè, Ernesto...tanto non ti risponde. "
Corrado Guzzanti

"Il Vaticano è la più grande forza reazionaria esistente in Italia: forza tanto più temibile in quanto è insidiosa e inafferrabile. "
Antonio Gramsci

"Il nemico è il cattolicesimo, avido di potere, oscurantista, assetato di sangue. Non ha mai esitato a creare martiri della conoscenza ogni volta che si è trovato in posizioni di potere. "
Sigmund Freud

"Avevo una ragazza e dovevamo sposarci, ma c’era un conflitto religioso. Lei era atea e io agnostico. Non sapevamo senza quale religione educare i figli. "
Woody Allen

3 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

concordo concordo concordo

e chissà se e quando in italia finirà la dittatura psicologica, e non solo, del vaticano?

(grande woody lol)

l'incarcerato ha detto...

Sei proprio una mangiapreti gatta!

Bella quella di Bakunin,ma spettacolare quella di Napoleone!!!

il Russo ha detto...

L'importante è che questo blog continui a condannare nazzingher, la storia ci darà ragione su di lui come ce l'ha data su Bush...