lunedì 25 agosto 2008

Ritorno da Woodstock...


Eccomi tornata ... Bardineto e il suo Balla Coi Cinghiali è stato fantastico...
davvero come a Woodstock... ma si mangia meglio.. ahahah
Musiche fantastiche in particolare sono stati dei grandi i THE DI MAGGIO CONNECTION che hanno suonato venerdì sera, chitarra-voce, batteria e contrabasso... favolosi.. il genere è tra il rockabilly, country, blues... insomma geniali!
THE DI MAGGIO CONNECTION esponente di punta della scena R’n’R internazionale e considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali. Si è esibito in USA, UK, CINA, HONG KONG, RUSSIA, DANIMARCA, FINLANDIA, NORVEGIA, FRANCIA, SPAGNA, GERMANIA, SVIZZERA, OLANDA, LETTONIA, ESTONIA, GRECIA, ITALIA, Dal ’96, suona con pressoche’ tutte le leggende del r’n’r passato ed attuale: TERRY WILLIAMS (DIRE STRAITS), D.J. FONTANA (ELVIS’ BAND), SCOTTY MOORE (ELVIS’ BAND), ROBERT GORDON, LINDA GAIL LEWIS (sorella di JERRY LEE LEWIS), ALBERT LEE, BILLY SWAN (Compositore per ELVIS) per citarne alcuni di oltre 40! Un suo brano viene inserito in una puntata della celebre serie tv FRIENDS. Unico artista italiano ad essersi esibito al teatro del Grand Ole Opry di Nashville, in occasione dell’assegnazione del Grammy alla carriera a Brenda Lee. Quella sera Marco si esibisce con D.J. Fontana (il batterista di Elvis Presley) e Bill Mack (il bassista di Gene Vincent).

Sabato sera invece ci sono stati 3 gruppi favolosi:

I SABABOUSABABOU
: ensemble formato da più realtà di percussionisti che si incontrano per accompagnare una grande promessa del djembe, il giovane Griot Daouda Diabate. La musica che si proporrà sarà un melange infuocato di musiche tradizionali mescolate a ritmi che si legano alla semplice gogliardia, alla voglia di fare festa e di esibirsi con uno strumento che sembra tanto semplice perchè antico, ma dal quale possono nascere dei virtuosismi per niente scontati. Tutte le musiche provengono da quell’angolo di Africa Nera che abbraccia nazioni quali il Burkina Faso, la Costa d’Avorio, il Mali, il Senegal. Come se tutto questo non bastasse sul palco potrete vedere anche delle danzatrici che avranno il compito di infuocare l’atmosfera, sempre che questa non sia già bollente di per sè. L’ensemble si forma solo ed esclusivamente per il B.C.C. 2008, quindi si può dire UNICA DATA MONDIALE!!!
I ballerini inoltre di pomeriggio hanno ballato tutto il tempo con l'insegnante che dava vere e proprie lezioni di danza afro a tutti! bellissimo!

Gli EAZY SKANKERS di cui avevo già parlato perchè hanno suonato anche al Borberock... sono stati molto bravi... io li adoro... sono ufficialmente una loro fan...soprattutto del cantante che ha una voce favolosa e diciamolo tranquillamente... è proprio bello!!!
Nati nel 2002. Oltre ad esibirsi in tutta italia come headliner hanno suonato al fianco di: Black Uhuru(Rototom 2005), G. Palma & The Bluebeaters, Gogol Bordello, Sinéad O'Connor (Arezzo Wave 2006), Junior Kelly (GoaBoa 2007) Desmond Dekker, Ganjamama, Culcha Candela, Otto Ohm, Persiana Jones. Nel 2008 la band ha registrato il disco ''To the Foundation'' presso i Tuff Gong Studios di Kingston, Jamaica con collaborazioni con Lutan Fyah, Perfect e Micheal Rose.

I CRIFIU Band salentina (età media di 22 anni) in grado di mescolare tradizione e sperimentazione. La forte vocazione per le esibizioni live porta la rock-band nei più importanti festival e club d’Italia condividendo palchi con artisti di fama nazionale e internazionale. I Crifiu uniscono sapientemente chitarre elettriche, campionatori, flauti, frequenze basse e potenti groove di batteria per disegnare un’identità originale, potente ed evocativa. Suonano forte e fanno danzare all’insegna di una musica che mescola intuizioni diverse, oltre i confini e aperta alle influenze del Mediterraneo, tra tradizione e modernità. Bravissimi! ci hanno fatto divertire e ballare fino allo sfinimento.

oltre la musica live c'erano anche dj set... io preferisco la musica dal vivo ma devo dire che così c'era divertimento davvero per tutti.

tante bancarelle, una mostra fotografica e una mostra e di dischi scelti per le copertine che hanno segnano una rivoluzione! (visto che il titolo della festa quest'anno era ACCORGITENE! )

a disposizione oltre gli stand gastronomici (che davano anche la colazione... mitici!) doccie e campo da calcio...

un campo enorme dove dormire con le tende... ce ne saranno state più di 200 il sabato... sembrava Woodstock davvero!


un raduno di Volksvagen .... che meravigliaaaaaaaaa!!!



Poesie appese ad un albero iniziativa carinissima di Opiemme
(organismi poeticamente modificati)


incontri di ogni tipo... personaggi assurdi usciti da altre epoche e mondi...


il mio collega di lavoro che ha suonato il tamburello tutta la notte cantando a ripetizione "me l'ha vendutu 'na napulitana"...e "io te canto 'nu cuccuruccu"... che ancora faccio fatica a farmele uscire dalla testa!

ai mitici personaggi che hanno allestito un forno per le pizze su un camioncino e che hanno sfamato gente giorno e notte ininterrottamente... insieme allo spagnolo che vendeva alcolici fatti da lui (limoncino, assenzio ecc..)



bimbi nudi che giocano e cani ovunque...

insomma un vero piccolo paradiso di pace! ovviamente qualche testa di cazzo c'era ma non è riuscito a rovinare la festa e il clima da Peace in Love che si respirava ovunque!

Ringrazio Heather per la dolcezza e l'affetto... e sua sorella, specie quando ha detto: "...da 8 anni è Cattolica o stanno insieme da 8 anni? Non si può essere Cattolici da più di 8 anni" (un genio)

La festa più bella a cui abbia preso parte...

Domenica invece siamo andati ad un mercatino a Molare per la Festa del Polentone... non ho fatto molti affari ma è stato rilassante dopo 2 giorni intensi di festa!

8 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Bentornata gattina. Sono contento ti sia divertita, belle le immagini
Ciooo

il Russo ha detto...

Gattaccia vagabonda, brava, hai reso perfettamente il clima che permeava la manifestazione!

Kat ha detto...

già avvisato chi di dovere:
l' anno prossimo verremo anche noi!
tendati!!

Scarlett ha detto...

Non si può proprio essere cattolici da più di 8 anni...:o)

Cesco ha detto...

Ciao, Gatta, vedo che sei una "hyppie" militante ;)) Non condivido molte delle visioni di quel mondo che sembra appartenere ad un'altra epoca, ma mi piace lo spirito di libertà che manifestano, oltre che il rifiuto alla violenza. Come a Woodstock ma si mangia meglio, geniale. Ma è un appuntamento fisso oppure è stata solo una cosa così? No, perchè se magari il prossimo anno, una tenda, un biglietto della nave e mi ci butto pure io ;)

Gatta bastarda ha detto...

bè anche io non condivido tutto di quegli anni ma si può prendere il buono no?
è una festa che si tiene ogni anno... magari cambia la data ma è sempre ad agosto...

Zero ha detto...

Uao! Fantastico! Adoro questo tipo di cose... ma dalle mie parti non ce ne sono... è vero.. si incontra gente assurda.. degli autentici personaggioni che difficilmente si scordano

Bruno ha detto...

Ciao
sono capitato per caso sul tuo blog e in questo post......
a ballacoicinghiali 2006 abbiamo suonato anche noi....che figata.....