mercoledì 13 maggio 2009

Rendez-vous


Sabato 9 sono andata a teatro per il consueto incontro annuale con Acoustic Nigth, la notte delle chitarre con Beppe Gambetta (poco conosciuto in Italia ma moltio in America) chitarrista fantastico che ogni anno porta al teatro di genova una serata non solo con i suoi virtuosismi ma anche quelli di chitarristi fenomenali provenienti da tutto il mondo,quest'anno ad esempio Mark Marshall dalla California e Marco Pereira dal Brasile più due accompagnatori genovesi, un percussionista e un contrabassista molto bravi. Anche questa edizione è stata bellissima, chi non conoscesse Beppe Gambetta cerchi di rimediare, vedrete ne sarete felice!


Domenica 10 maggio invece appuntamento a Mele con "Ex Melle" il festival degli artisti di strada, acrobati, trampolieri, musicisti, attori, bancarelle di artigianato e divertimenti per tutte le età..


Bellissimo come sempre ma un punto di merito in più lo prende la Banda di Piazza Caricamento nome di una piazza molto conosciuta di Genova come luogo di incontro, in questo caso incontro di diverse culture visto che la banda è formata da cantanti e musicisti del Marocco, Senegal, Cina, Brasile, India, Pakistan, Congo, Russia, Germania e Italia, multiculturalità di musica e testi. Grinta, gioia ed emozioni che sono uniche indipendentemente dalla nazionalità da cui provongono o a cui sono dirette.
Insomma Bravissimi.
Un fine settimana molto bello grazie anche ai compagni di viaggio Francesca (a cui ho rubato le foto per il post), Danilo, Stefano e Marcella... grazie di cuore!

6 commenti:

Fran ha detto...

argh! mi sono persa l'acoustic night!!! beh, all'anno prossimo...

Gatta bastarda ha detto...

ora che so che ti interessa il prossimo anno te lo ricordo così prendiamo i biglietti insieme.

Fran ha detto...

ottima idea!

Scarlett ha detto...

Ma come: una band multiculturale? Ma l'Italia non DEVE divenare un paese multiculturale! O almeno così mi pare che abbia detto qualcuno...;o)

il Russo ha detto...

o.t. Grazie gattaccia, all'improvviso spunti e metti sul tavolo tutto il tuo buon cuore: come si fà a non adorarti?

l'incarcerato ha detto...

Ciao Gatta! Aspetto che rinnovi il tuo blog! A questo punto devi dirci chi voti alle europee! Scherzo ;)